Lĭbĕr – Storia della scrittura, biblioclastìe, letture resistenti

IL VOLUME
Autore: Gino Pantaleone
Pagine: 136, brossura filo refe
Formato: 15×23, verticale
Copertina: colori, pandette
Prefazione: Francesco Pira
Produzione: 30 ottobre 2020
Catalogo: EXL.122
Collana: Lo zibaldone
Genere: Saggistica: Storia, politica, società
ISBN: 9788831305396
Prezzo: 15,00 euro

IL LIBRO
L’Autore, saggista e poeta, in questo volume percorre un excursus storico e critico sulla storia e l’evoluzione del libro e di tutto ciò che lo compone, lo alimenta e, al tempo stesso lo distrugge. Il libro come bene supremo, capace di creare o modificare le conoscenze e le coscienze nell’uomo che ha popolato la terra sin dalle più remote origini. La storia della scrittura, gli strumenti e i supporti utilizzati nei secoli, i codici miniati e l’invenzione della stampa: sono questi i temi trattati nei capitoli di Lĭbĕr in cui, nell’ultima sezione, l’Autore approfondisce la problematica dei libri che, rinnegati dalle istituzioni, hanno avuto il loro triste epilogo nel violento rogo purificatore. Dalla creta alla carta, da Stalin a Hitler, da Cartagine a Sarajevo, dal 1300 a.C. ad oggi: la storia del libro, della scrittura, delle biblioclastìe e delle letture resistenti in un dettagliato e illuminante “libro sui libri”. La prefazione è di Francesco Pira, Sociologo e Docente presso l’Università degli Studi di Messina.
L’AUTORE
Gino Pantaleone
è poeta e scrittore. Ha pubblicato le raccolte di poesie Urla di dentro (1996), Io così, se volete (1997), Il vento occidentale (2007), Canti a Prometeo (2018) e i saggi Il Gigante Controvento – Michele Pantaleone, una vita contro la mafia, Servi disobbedienti – Sciascia e Pantaleone: vite parallele e La follia nell’arte in (Ars sana in mente insana). Riceve il Premio Internazionale per la poesia “Pablo Neruda”, “Prometeus”, il Premio Internazionale della Cultura “Salvator Gotta”, il Premio “Piersanti Mattarella”, il Premio Speciale della giuria, il Premio Città di Castiglione di Sicilia e il Premio Internazionale “Salvatore Quasimodo”. È accademico dell’Accademia Siciliana Cultura Umanistica ed è stato premiato dall’Associazione Culturale “Ignazio Buttitta”. Per Edizioni Ex Libris ha pubblicato Annuario di Polifonie d’Arte – Anno artistico 2017/18 (2018), Entronautica (2019), Per un corpo ben temperato (2019) e Alice in Wonderland… a Palermo (2019).

Il libro è ordinabile in libreria, reperibile negli store online ed è disponibile presso la casa editrice, inviando una mail a info@edizioniexlibris.com