Quante volte ho spento la luce al mio cuore

Autore: Vincenzo Siracusa
Prefazione: Massimo Bonura
Postfazione: Claudio G. Gnoffo
Pagine: 64
Formato: 14×21, verticale
Copertina: colori, pandette
Produzione: 15 giugno 2020
Catalogo: EXL.111
Collana: La biblioteca ideale
Genere: Narrativa: Romanzi e racconti
ISBN: 9788831305242
Prezzo: 14,00 euro

In questo romanzo il messaggio dell’autore traspare con tutta la sua profondità e sensibilità sin dal titolo. Quante volte ognuno di noi ha spento la luce al proprio cuore? È questo l’interrogativo a cui cerca di dare un contributo l’autore, portando in evidenza la sua personale esperienza d’amore. La sua è una testimonianza tangibile di quanto l’amore sia forte e doni una forza inaudita, malgrado ogni avversità o differenza. L’autore dimostra quanto possano cambiare le nostre vite se sono come attirate dal folle innamoramento verso una persona e verso la vita, che ne ha consentito questo, seppur difficile incontro di anime. Autorevoli le firme della prefazione e della postfazione, rispettivamente di Massimo Bonura e di Claudio G. Gnoffo.
Vincenzo Siracusa, siciliano, ha nel suo curriculum studi di diverse tipologie e vanta numerose esperienze di viaggi di carattere internazionale. In particolare ha studiato leadership e Management, presso la Pontificia università Gregorina di Roma.

Il libro è ordinabile in libreria, reperibile negli store online ed è disponibile presso la casa editrice, inviando una mail a info@edizioniexlibris.com