Yves Bonnefoy: “Lieu de la salamandre” – Analisi contrastiva delle traduzioni di Diana Grange Fiori e di Fabio Scotto

Yves Bonnefoy: “Lieu de la salamandre” – Analisi contrastiva delle traduzioni di Diana Grange Fiori e di Fabio Scotto

di FEDERICA VANNINI

IL LIBRO
In questo studio l’autrice descrive l’opera del poeta Yves Bonnefoy. Nel testo viene messa in luce l’ampiezza della sua formazione e dei suoi interessi, dalle arti figurative alla filosofia, dall’opera di poeta a quella di traduttore, interprete e saggista. Spesso invitato a tenere lezioni di poetica, Yves Bonnefoy risulta certamente sullo scenario della cultura contemporanea una personalità di grandissimo rilievo. Di particolare interesse è anche il confronto con Yves Bonnefoy traduttore, particolarmente interessato all’opera di Leopardi di cui ha curato la traduzione dei Canti, ricorrendo a soluzioni personali che testimoniano l’originalità del suo pensiero circa l’applicazione di metodologie traduttive. Nel testo viene presentata un’analisi contrastiva delle traduzioni che Diana Grange Fiori e Fabio Scotto hanno eseguito della poesia “Lieu de la salamandre” tratta da Movimento e immobilità di Douve alle quali l’autrice ha aggiunto, nell’ultima parte di questo lavoro, una propria traduzione mediante la quale si spiega il motivo di alcune scelte traduttive operate.

L’AUTRICE
Federica Vannini è nata a Cuneo il 9 dicembre del 1986. Laureata in Mediazione Linguistica e Culturale e in Traduzione Letteraria all’Università di Napoli l’Orientale, è mamma e moglie ed ora anche autrice per la prima volta. Le sue lingue di studio sono il francese e l’inglese. Il suo sogno nel cassetto è poter trasmettere queste lingue che l’appassionano ai ragazzi a scuola.

IL VOLUME
Autore: Federica Vannini
Pagine: 40, b/n, singola facciata
Formato: A4, verticale
Copertina: b/n
Anno: Ottobre 2019
Catalogo: EXL.080
Collana: Accademia
Genere: Tesi universitarie
ISBN: 9788896867969
Prezzo: 10,00 euro

Il libro è ordinabile presso le librerie, gli store online ed è acquistabile presso la casa editrice inviando una mail all’indirizzo info@edizioniexlibris.com