Il fumetto come arte e altri saggi

Autore: Massimo Bonura
Prefazione: Anna Fici
Postfazione: Alessio Arena
Illustrazione di copertina: Claudio S. Gnoffo
Pagine: 84, carta bianca 100 gr., illustr. a colori
Formato: 15×23, verticale
Copertina: a colori, lucida, pandette
Produzione: 5 luglio 2018
Collana: “Sintassi”
Genere: Approfondimenti e ricerche
Catalogo: EXL.037
ISBN: 9788896867396
Prezzo: 12,00 euro

I saggi presentati in questo libro rappresentano una delle poche dichiarazioni esplicite di come il fumetto possa considerarsi un’Arte a tutti gli effetti al pari di cinema, teatro, fotografia, scultura, pittura, etc… Con un metodo estetologico e mediale si sviluppa un percorso che porta il lettore a rivedere e a ripensare il concetto generale di Arte e di come essa si approcci al fumetto. Con la prefazione di Anna Fici, docente di Teoria e Tecniche dei Nuovi Media dell’Università degli Studi di Palermo, la postfazione del poeta Alessio Arena e tre altri articoli, il saggio presenta interessanti spunti e accezioni sul fumetto, arricchiti da un “Manifesto del Fumetto Futurista”. L’illustrazione di copertina è di Claudio S. Gnoffo.
Massimo Bonura è uno storico del fumetto. Si è laureato a Palermo col massimo dei voti in Studi filosofici e storici ed ha collaborato con la cattedra di Teoria e Tecniche dei Nuovi Media dell’Università degli Studi di Palermo. Ha scritto diversi articoli sul mondo del fumetto e organizzato diversi seminari sul rapporto cinema e fumetto, inoltre è autore con Federico Provenzano del saggio Teorie e Storia del Fumetto – Il fumetto e le sue teorie comunicative ed esordisce come sceneggiatore del fumetto Aftab, un Sole della speranza in una raccolta di graphic novels edite nel 2018.

Il libro è ordinabile in libreria, reperibile negli store online ed è disponibile presso la casa editrice, inviando una mail a info@edizioniexlibris.com