La bambola di Morena

Autore: Marino Pellecchia
Collana: La biblioteca ideale
Anno: 2015
Pagine: 144 p. , Rilegato
Categoria:
Numero: 19
EAN: 9788896867228

Descrizione
È l’estate del 1805. La battaglia navale di Trafalgar è alle porte, e la Spagna si è appena alleata con la Francia per opporsi al comune nemico inglese. La guerra arriva a scuotere perfino Serenidad, un’isola spagnola sperduta nel Mediterraneo che è solo un puntino sulla carta geografica. E scuote anche la giovane Morena, la quale finora ha vissuto qui la propria adolescenza nell’innocenza e nell’immobile tranquillità del quotidiano, portando sempre con sé la sua bambola, l’unico giocattolo ricevuto in dono dal padre. All’improvviso, Morena si trova a provare sentimenti che prima non ha mai provato, divisa tra la passione per il misterioso e impertinente Roberto Delgado e l’amore per il giovane ufficiale francese Alain De Vitt. Ma la sua vita e le sorti della guerra prendono la sola strada possibile: quella stabilita dal destino, che, non curandosi delle decisioni e degli inganni degli uomini, si rivela il vero protagonista della Bambola di Morena.